Al via da Arma di Taggia il tricolore Enduro Under23/Senior thumbnail

Al via da Arma di Taggia il tricolore Enduro Under23/Senior

Dopo l’ottimo debutto stagionale del massimo campionato nazionale, avvenuto domenica 7 marzo a Passirano (BS), l’enduro ritorna in scena con il tricolore Under23/Senior e lo fa ad Arma di Taggia (IM), nella Riviera di Ponente.

Il 2021 porterà i giovani piloti più promettenti dello scenario italiano a gareggiare in tutta Italia: dopo la Liguria si volerà in Friuli-Venezia Giulia dove si svolgerà la seconda prova l’11 aprile a Manzano (UD). La Basilicata ospiterà la tappa più a sud del venti-ventuno il 2 Maggio a Tolve (PZ), da qui la macchina organizzativa di Italiano Enduro si sposterà 550 km più a nord dove farà scalo, per la penultima tappa, sul lago del Trasimeno nella ridente Magione (PG) il 2 luglio. I titoli di Campione italiano verranno assegnati dopo la pausa estiva, il 24 ottobre a Langhirano (PR) dove si disputerà l’ultimo round della stagione.

Ad occuparsi della prima prova di Campionato è il Motoclub Sanremo con a capo il presidente Danilo Benza che, grazie al supporto dei Motoclub amici Gentlemen Bordighera, Imperia e Riviera, ha messo in piedi una “classica” degli ultimi anni. L’anno scorso gli stessi percorsi hanno accolto i migliori piloti in campo internazionale per la disputa del finale di stagione degli Assoluti d’Italia mentre, nella stagione 2019 erano stati proprio i riders del Campionato Under23/Senior a sfidarsi in provincia di Imperia.

Anche quest’anno importante la partecipazione degli atleti azzurri che hanno risposto presente in 340 -segno che l’amore per questa disciplina è sempre vivo anche in periodi tumultuosi come quello che stiamo vivendo da un anno a questa parte – tra i quali spicca il nome del velocissimo pilota Elite Davide Soreca, che approfitterà dell’appuntamento di casa per allenarsi in vista delle prossime tappe di Assoluti d’Italia.

La bandiera dello start sventolerà sulla prima moto alle ore 8:30 di domenica 14 marzo e darà inizio alla lotta per la conquista dei titoli iridati 2021. Gli enduristi giunti in Liguria dovranno affrontare tre giri da 47 km di vero enduro! Il giro, il cui tempo di percorrenza stimato è sulle due ore, è diviso in due settori da due C.O. nei quali si svolgeranno le tre speciali di giornata, due nel primo e