Anche la FMI vicina ad Alex Zanardi


Il grave incidente stradale che ha coinvolto Alex Zanardi ha colpito tutta l’Italia ed anche la Federazione Motociclistica Italiana segue con trepidazione l’evoluzione medica delle condizioni di Alex.  Il Presidente FMI, Giovanni Copioli ha dichiarato: ”Siamo tutti colpiti e preoccupati per le sorti di Alex. Il suo è l’autentico esempio di un campione, non solo sportivo, ma della vita. E’ risorto dal suo primo dramma con un coraggio senza eguali e adesso sta combattendo un’altra dura battaglia. Siamo vicini a lui ed alla sua famiglia con l’augurio che possa, ancora una volta, stupirci positivamente”.

Lascia un commento