Home Motorally Cerutti fa sua la prima giornata di Raid TT a Montesilvano

Cerutti fa sua la prima giornata di Raid TT a Montesilvano

39

Montesilvano è in questi giorni l’epicentro del Campionato Italiano Raid TT e di due prove tricolore dell’Italiano Motorally. Già con la giornata di giovedì la battigia è diventata luogo di competizione per 75 centauri con un prologo di circa 2 km dove i migliori autori sono stati Mirko Gritti, Hernadez Monleon, Jacopo Cerutti, Maurizio Gerini, Alessandro Botturi, Andrea Rocchi, Luigi Martelozzo, Marco Job, Matteo Graziani e Federico Fazio. A vedere il prologo è intervenuto anche il Presidente della provincia di Pescara, Antonio Zaffiri, che ha definito l’appuntamento spettacolare per l’adrenalina che sa trasmettere oltre che essere un bell’indotto per il territorio, cogliendo anche l’occasione per complimentarsi con tutto il moto club Lo Sherpa, organizzatore delle prove.

Alle 8.30 in punto di oggi, dalla piazza principale di Montesilvano con il palazzo del Comune a fare da sfondo, hanno avuto luogo le partenze. Due i settori selettivi che hanno messo a dura prova i piloti rispettivamente di 14 e 22 chilometri per un tracciato cronometrato di 237 chilometri.

Jacopo Cerutti si è imposto nella prima giornata di Raid TT Motorally d’Abruzzo incassando il miglior tempo già nella prima speciale e lasciando dietro di sé l’ex compagno di squadra Leonardo Tonelli. Il 3° miglior crono è stato di proprietà di Alessandro Botturi in sella a Yamaha 450 con uno stacco di 40 secondi.

Hernadez Monleon , portacolori Africa Dream Racing, per questo appuntamento Raid TT sigilla il settore selettivo in quarta posizione a sua volta seguito da Mirco Gritti, Maurizio Gerini, Andrea Rocchi, Luigi Martelozzo, Omar Chiatti, Giovanni Gritti mentre in 13° posizione ritroviamo l’ex campione italiano Andrea Mancini Beta Dirt Racing e il resto della carovana della navigazione. Medesimo copione durante il 2° settore selettivo con Jacopo Cerutti a rimanere leader e Leonardo Tonelli a mantenere la 2^ posizione sia nella prova che sul podio di giornata. Il bronzo a fine serata è andato a Alessandro Botturi. La top ten è stata completata da Hernadez Monleon, Mirko Gritti, Maurizio Gerini, Luigi Martelozzo, Giovanni Gritti, Andrea Rocchi e Andrea Mancini.

Leggi anche altri articoli su Motorally o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer