Home Enduro Con il Winter Black Hole scatta il Trofeo Enduro Extreme FMI

Con il Winter Black Hole scatta il Trofeo Enduro Extreme FMI

30

Il prossimo fine settimana si aprirà il Trofeo Enduro Extreme FMI 2020 con l’edizione invernale del Black Hole: il Winter Black Hole, la sfida ideata da Antonio di Grazia nel 2012. La prova, valida come primo appuntamento del Trofeo, andrà in scena domenica 16 febbraio a Valdibure – a pochi chilometri da Pistoia – con l’organizzazione del Motoclub Valdibure di Alessandro Marini. Mancano quindi pochissimi giorni alla sfida del Winter Black Hole; sassi, pietraie, mulattiere, tutte rigorosamente naturali, sono pronti ad accogliere i piloti che non vogliono mancare a questo affascinante appuntamento con l’estremo verde-bianco-rosso.

Modalità di svolgimento e le classi

Le classi previste in questa prima edizione del Winter Black Hole 2020 sono tre: Bronze, Silver e Gold. Ogni pilota è libero di iscriversi nella categoria che preferisce, senza distinzione di Ranking, cilindrata o età. La differenza tra le tre classi è il tracciato: da quello più facile per la categoria Bronze a quello più impegnativo per la classe Gold. La prova si svolgerà in un’unica giornata con partenza fissata alle ore 8.00. Ci saranno due fasi: la prima di mattina con una gara di Enduro vera e propria. Partenza composta da 2 piloti (in base agli iscritti), due trasferimenti, tre C.O. e una prova speciale. Una volta partiti i piloti affronteranno, a seconda della classe prescelta, un primo tratto di trasferimento piuttosto semplice. Primo C.O. e poi via con il secondo tratto, più difficile rispetto al primo, che porterà i piloti al secondo C.O., il quale sarà seguito dalla prova Black Hole Extreme Test di 3,5 km di lunghezza tra pietraie e mulattiere naturali. Il tutto sarà da ripetere per cinque volte. Terminata la prima fase, accederanno alla seconda parte i primi 20 classificati della categoria Gold ed i primi 5 classificati delle classi Silver e Bronze.

Il via ufficiale della fase pomeridiana è fissato alle ore 15.00 con la prova Enduro Country che si svolgerà sempre all’interno dell’Extreme Test, che per quest’ultima prova sarà modificato ed allungato rispetto alla mattina. Ulteriori dettagli di questa fase saranno esposti in bacheca lo stesso giorno.

Pneumatici

Per quanto riguarda gli pneumatici, nella fase mattutina sono obbligatorie le gomme da enduro come previsto nelle Norme Enduro 2020, mentre nella fase pomeridiana saranno libere e dovranno rispettare solamente i commi 1 e 3 dell’art. 188 del regolamento FMI.

Inoltre per l’occasione saranno a vostra disposizione prezzi agevolati per l’acquisto di gomme e mousse da Enduro.

PNEUMATICI E MOUSSE A PREZZI PARTICOLARI
(massimo un set per pilota)
140/80-18 METZELER EXTREME S.SOFT € 72,00
140/80-18 ZELTEX S. SOFT € 38,00
90/90-21 METZELER EXTREME HARD € 48,00
90/100-21 METZELER EXTREME € 51,00
90/100-21 ZELTEX FRONT D EXTREME ENDURO € 29,00
MOUSSE EXCLUSIVE 90/100-21 OPPURE 90/90-21 € 70,00

Iscrizioni

Le iscrizioni sono ancora aperte su sigma.federmoto.it: ma c’è tempo fino al 13 febbraio per completare il modulo! E ai primi 110 iscritti ci sarà in omaggio: tabella ricordo con numero di gara, cappellino personalizzato, un occhiale o un paio di guanti a scelta ufo, mousse riga exclusive a scelta, coppia manopole in gomma naturale