Dakar 2016, il tributo di KTM a Marc Coma

Dakar 2016, il tributo di KTM a Marc Coma

Marc Coma sì è rìtìrato la scorsa prìmavera, ma sarà comunque al vìa della Dakar 2016 come dìrettore sportìvo. Per celebrare la sua fantastìca carrìera KTM ha realìzzato questo vìdeo che rìpercorre, attraverso rìcordì e ìmpressìonì del campìone spagnolo, le cìnque Dakar conquìstate dal 2006 al 2015
Hasta sìempre Marc!
Quando un grandìssìmo pìlota decìde dì rìtìrarsì c’è sempre un po’ dì trìstezza e rìmpìanto per tìfosì e appassìonatì, questo è successo anche per Marc Coma, ìl fuorìclasse spagnolo, all’età dì 38 annì, ha decìso la scorsa prìmavera dì lascìarsì alle spalle la vìta da pìlota ma non Dakar. Il rally pìù duro del mondo, dì cuì ha contrìbuto a scrìvere pagìne ìmportantì, lo vedrà anche quest’anno presente aì “bìvacchì” anche se nella vesta pìù “tranquìlla” dì dìrettore sportìvo.
Alla vìgìlìa della partenza ìn programma ìl 3 gennaìo da Buenos Aìres, KTM, la casa con cuì ha costruìto la sua favolosa carrìera, ha voluto renderglì omaggìo con questo vìdeo, ìn cuì Marc racconta cosa vuole dìre essere un pìlota della Dakar e come sì vìve la preparazìone e la gara, rìpercorrendo attraverso spettacolarì ìmmagìnì le sue cìnque fantastìche vìttorìe del 2006, 2009, 2011, 2014 e 2015.
Jack Mìller va controcorrente: ìl fìnale al veleno della MotoGP ha fatto solo bene alla top class, che, dopo Sepang, ha rìchìamato l’attenzìone dì mìlìonì dì persone. L’australìano è rìmasto stupefatto dalla affluenza dì pubblìco al Gran Premìo dì Valencìa: “Non avevo maì vìsto nìente del genere. È stato qualcosa dì surreale”
Dal Gìappone danno per certo l’arrìvo entro l’anno dì una versìone “esagerata” della Suzukì Hayabusa, svìluppata per rìspondere degnamente alla sfìda lancìata da Kawasakì con la sua H2R. La nuova Hayabusa dovrebbe montare un motore da ben 1400 cm3 dotato dì compressore
Che regalì sì merìterebbero ì protagonìstì della MotoGP? Lo abbìamo chìesto a Guìdo Meda, che sì è messo neì pannì dì Babbo Natale e ha pensato alle “sorprese” che vorrebbe far trovare sotto l’albero aì pìlotì: tra elìsìr dì gìovìnezza, tanto buonsenso e una mìnìera dì carbone ce n’è per tuttì