Doppia tabella rossa per i Pata Talenti Azzurri FMI nell’Europeo Motocross thumbnail

Doppia tabella rossa per i Pata Talenti Azzurri FMI nell’Europeo Motocross

La ripresa del Campionato Europeo Motocross EMX250 ed EMX125 ha visto i Pata Talenti Azzurri FMI in evidenza. Alla fine del fine settimana di Teutschenthal, Nicholas Lapucci e Valerio Lata, ragazzi piloti supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana e da Pata Snack, hanno lasciato la Germania da detentori della tabella rossa da capo-classifica di campionato nelle rispettive classi di appartenenza.

Partendo dall’Europeo Motocross 250cc, con la vittoria nelle due prove Nicholas Lapucci ha ulteriormente consolidato la propria leadership. In virtù di questa doppietta, il portacolori Fantic Factory Team Maddii comanda la generale con 32 punti di vantaggio su Kevin Horgmo, al culmine di una trasferta tedesca ricca di soddisfazioni per i Pata Talenti Azzurri FMI. Sempre nell’EMX250, Andrea Bonacorsi (Hutten Metaal Yamaha Racing) con un 4º ed un terzo posto si e garantito il bronzo di giornata, conquistando la 5ª posizione in campionato da Campione Europeo 125cc in carica. Tra i piloti coinvolti nel progetto, presenti a Teutschenthal pure Andrea Roncoli (GASGAS Racestore, 22° e 20°) e Pietro Razzini (Diana MX Team, 28° e 25°), rispettivamente ventiduesimo e ventiseiesimo dell’avvenimento.

Il terzo round dell’Europeo Motocross 125cc altresì ha proiettato al comando della classifica di campionato Valerio Lata. La persona pilota MRT Racing KTM, laureatosi da poco Campione Italiano Motocross Junior 125cc, con un secondo ed un tredicesimo posto nelle due prove conduce ora la classifica dell’EMX125 a quota 102 punti, 3 lunghezze di vantaggio sul suo più diretto inseguitore Bobby Bruce. Sale invece al sesto posto nella generale nonostante l’assenza forzata per infortunio nel secondo round Ferruccio Zanchi (Hutten Metaal Yamaha Racing), autore di un più che positivo ritorno con il miglior tempo nelle prove, il 5º posto dell’avvenimento frutto di un 5º ed un sesto conseguito nelle due prove.

Tra i Pata Talenti Azzurri FMI presenti nell’EMX125, Andrea Viano (Team O’Ragno 114 Husqvarna Racing, 10° e 18°) ha concluso tredicesimo, ventunesimo Nicola Salvini (Fantic Factory Team Maddii, 18° e 19°) con Morgan Bennati (MRT Husqvarna) che ha fatto esperienza in un avvenimento internazionale.

Sempre a Teutschenthal, altri tre piloti coinvolti nel progetto hanno preso parte alle prove del Mondiale Motocross. Nella top class MXGP, Alberto Forato (SM Action GASGAS Racing Team YUASA Battery) ha concluso quattordicesimo il Gran Premio con Morgan Lesiardo (Team Honda 114 Motorsports) ventiquattresimo. Punti mondiali nella MX2 pure per Andrea Adamo (SM Action GASGAS Racing Team YUASA Battery), quindicesimo classificato del GP di Germania.

Thomas Traversini, Direttore Tecnico Motocross FMI: “Lasciamo Teutschenthal con le due tabelle rosse dell’Europeo Motocross EMX250 ed EMX125 detenute rispettivamente da Nicholas Lapucci e Valerio Lata, due piloti coinvolti nel nostro progetto. Su una pista rivelatasi piuttosto impegnativa, oltretutto per i ragazzi alle loro prime esperienze internazionali, nell’insieme i Talenti Azzurri si sono resi protagonisti di un fine settimana positivo. Intervento che vale per chi lotta per la conquista del titolo continentale, ma lo si può allungare pure a chi sta affrontando la prima stagione dell’Europeo. Andrea Bonacorsi ha ben figurato con il podio 250cc, sebbene in 125cc Ferruccio Zanchi e stato autore di un ritorno impressionante dopo l’infortunio rimediato a Matterley Basin, dimostrando di avere tutte le carte in regola per lottare al vertice. Gara onesta pure da parte di Alberto Forato nella MXGP e di Andrea Adamo nella MX2, entrambi in zona punti nonostante le insidie presentate da una pista segnata con tanti canali sin dalla prime prove.