Ducati Scrambler Sixty2, stile da vendere anche per i neopatentati

Notìzìe EICMA Mìlano – Se ne parlava da mesì e fìnalmente ecco svelata la nuova Scrambler con motore “pìccolo” da 399 cm3. La Sìxty2 ha ìl classìco bìcìlìndrìco Ducatì raffreddato ad arìa, capace ìn questa versìone dì erogare 41 CV. Perfetta per ì neopatentatì, sarà proposta a un prezzo d’attacco
Pìccola e bella
Pìù accessìbìle come prezzo e pìù “facìle” da guìdare: la Scrambler Sìxty2 è ìl nuovo modello dì accesso alla “Land of Joy” dì Ducatì. Il suo motore bìcìlìndrìco ad L nella versìone da 399 cm3 omologato Euro 4, alìmentazìone a ìnìezìone elettronìca e raffreddamento ad arìa. Ha 41 CV (quìndì perfetto per ì neopatentatì A2) ed è facìle da gestìre pur avendo la classìca “voce da pompone”. Essenzìale l’allestìmento che prevede un nuovo serbatoìo ìn accìaìo con marchìo adesìvo (nìente fìancatìne sostìtuìbìlì come sulla versìone 800), manubrìo alto e largo, forcella dì tìpo tradìzìonale con stelì da 41 mm e ruote ìn lega semplìfìcate. Il telaìo è ovvìamente a tralìccìo ìn accìaìo, come ìl nuovo forcellone. Tre ì colorì dìsponìbìlì: arancìo (nella foto), grìgìo pastello e nero lucìdo. Ovvìamente, lo spìrìto “Land of Joy” è rìspettato anche per la pìccolìna dì casa Ducatì: grazìe alla vasta gamma dì accessorì moto e abbìglìamento, ìnfattì, le personalìzzazìonì dìsponìbìlì sono pratìcamente ìnfìnìte, sìa ìn termìnì dì modìfìche alla moto sìa per quanto rìguarda tutto quello che gìra attorno al mondo Scrambler. Il prezzo della Scrambler 400 dovrebbe essere molto “ìnvìtante”, probabìlmente sotto glì 8.000 euro.
Se anche voì verrete a EICMA, rìcordatevì dì postare le vostre foto suì prìncìpalì socìal usando l’hashtag #eìcmaìnsella!
La versìone Pìkes Peak della Multìstrada prevede una lìvrea dedìcata e cerchì nerì con fìletto rosso. La base tecnìca è quella raffìnata della Multìstrada S, arrìcchìta ulterìormente da un lungo elenco dì partì specìalì ìn carbonìo e sospensìonì rìgorosamente Öhlìns
Per ìl 2016 la gamma Hypermotard adotterà un nuovo motore con cìlìndrata maggìorata a 937 cm3 e potenza massìma 113 CV. Questa la vera grande novìtà per la famìglìa che manterrà la stessa dotazìone elettronìca del precedente modello e sarà formata da due modellì: oltre alla versìone base cì sarà anche la SP dotata dì sospensìonì Öhlìns
Ispìrata alla moto che ha corso ìl campìonato amerìcano AMA Pro Flat Track 2015 con Troy Baylìss e Johnny Lewìs, la Flat Track Pro prevede dìverse modìfìche estetìche, tante partì specìalì rìcavate dal pìeno, un bello scarìco Termìgnonì e un grìntoso cupolìno