EBX Urban. Spettacolo e tecnica a EICMA thumbnail

EBX Urban. Spettacolo e tecnica a EICMA

Salite, salti, gradini e passaggi tecnici su gomme e tubi. Spinto pure dagli inarrestabili successi di vendite, l’universo eBike e pronto a esaltare il grande pubblico di EICMA. La 78^ Edizione dell’Esposizione internazionale delle due ruote, programmato da giovedì 25 a domenica 28 novembre prossimi a Fiera Milano Rho, dedica quest’anno alle bici a pedalata assistita un’area speciale indoor di oltre 2000 metri quadrati. Nella sua parte interna una pista di prova cintata, che si sviluppa su più di 250 metri, progettata proprio per dare a tutti l’opportunità di testare i vantaggi e il feedback di pedalata offerti dalle eBike.

Oltre alle novità che riguardano questo segmento del settore ciclo presenti in tutto il perimetro espositivo, viene così offerta ai visitatori un’occasione privilegiata per scoprirne in prima persona le potenzialità e le prerogative di quello che negli ultimi anni si e affermato come un vero e proprio fenomeno di mercato. Le riscontri vengono difatti dai numeri: solo nel 2020, in Europea e in Inghilterra, le eBike hanno fatto registrare un incremento delle vendite del 52% in termini di valore di mercato, portandolo a 10,6 miliardi di euro, invece in Italia con oltre 280mila unità vendute hanno fatto segnare un robusto +44% sul 2019. In salita, sull’anno precedente, pure l’export e l’import di eBike nel nostro Paese, rispettivamente +28% e +