Fatturazione Elettronica Privata FMI. Informazioni utili


In ottemperanza all’obbligo della fatturazione elettronica a partire dal 26/06/2019, la Federazione Motociclistica Italiana comunica la chiusura del  codice IPA relativo alla  fatturazione elettronica PA per passare definitivamente alla fatturazione elettronica privata

Pertanto  ricordiamo che:

  • Le fatture potranno essere EMESSE e RICEVUTE  solo attraverso il Sistema di Interscambio  (SDI)   messo a disposizione dall’Agenzia delle entrate;
  • Il formato previsto per l’emissione e ricezione della fattura è il solo formato XML;
  • Il canale di trasmissione deve avvenire attraverso il CODICE DESTINATARIO SDI che per la Federazione Motociclistica Italiana  è  C3UCNRB ( sette cifre);
  • E’ OBBLIGATORIO PER I  FORNITORI inserire anche il vecchio codice amministrativo che permetteva di distinguere le fatture per settori e comitati,   esattamente nella sezione    1.2.6   riferimento amministrativo che si trova nelle opzioni avanzate come campo non obbligatorio; purtroppo il campo amministrativo o riferimento amministrativo può assumere varie denominazioni a seconda della società che si usa per fatturare per cui si richiede all’inizio un’attenzione particolare nell’individuarlo per poter inserire il codice univoco ufficio.  
  • Si ricorda inoltre che le fatture  elettroniche sulla nuova piattaforma privata,  sono ACCETTATE AUTOMATICAMENTE  dal sistema. Pertanto fatture errate necessitano della richiesta della nota di credito.   

Lascia un commento