I Pata Talenti Azzurri FMI del Motocross in evidenza a Cremona

I Pata Talenti Azzurri FMI del Motocross in evidenza a Cremona

I Pata Talenti Azzurri FMI del Motocross in evidenza a Cremona 

Archiviata la prima Selettiva Centro Sud, domenica 26 luglio ha visto sette giovani Pata Talenti Azzurri FMI del Motocross impegnati nella prima selettiva Nord del Campionato Italiano Motocross Junior 125cc. Al Crossodromo di Cremona i giovani talenti supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana e da Pata Snack hanno monopolizzato la scena, ribadendo il loro buon momento di forma nonostante il prolungato periodo di attività dovuto all’emergenza COVID-19.

La classifica di giornata della classe 125cc ha infatti proposto cinque Pata Talenti Azzurri FMI concludere ai primi cinque posti della classifica. Con un terzo ed un primo posto, Andrea Rossi si è assicurato la vittoria di giornata in virtù, da regolamento, dell’affermazione della seconda gara. Medesimi piazzamenti conseguiti dal Campione italiano MX Junior 125cc Andrea Roncoli, primo e terzo ottenendo di conseguenza il secondo posto di giornata, seguito nell’ordine da un convincente Daniel Gimm (due volte secondo), Andrea Viano (quarto e quinto) e Tommaso Sarasso (quinto e settimo) a completare la top-5 targata Pata Talenti Azzurri FMI.

Qualche disavventura di troppo ha inficiato il piazzamento finale di Matteo Luigi Russi, sesto in Gara 2 e dodicesimo di giornata, così come di Alberto Ladini, diciottesimo al traguardo della prima manche.

Thomas Traversini, Direttore Tecnico Motocross FMI: “Il weekend di Cremona ci lascia buone sensazioni, suffragate da risultati di rilievo. La prima Selettiva Nord ha proposto ben 5 dei 7 Talenti Azzurri impegnati ai primi 5 posti, conferma dello stato di forma dei ragazzi. Rossi, Roncoli, Gimm, Viano e Sarasso hanno monopolizzato la top-5, mentre Russi e Ladini hanno vissuto diverse problematiche e disavventure nel corso della giornata. Lasciamo Cremona con l’auspicio che si possa continuare così anche nelle prossime gare in vista delle trasferte internazionali. Nelle prossime settimane continueremo a lavorare e, al riguardo, abbiamo previsto un Campus di 3 giorni con i Talenti Azzurri 125, destinato a preparare i prossimi impegni previsti dal calendario”.

Motocross