Home Epoca Sport Il Campionato Europeo Enduro Vintage all’insegna dei piloti azzurri

Il Campionato Europeo Enduro Vintage all’insegna dei piloti azzurri

177

Il 20 ottobre si è corso a Kempenich, in Germania, il quarto e ultimo round del Campionato Europeo Enduro Vintage. A causa della pioggia, che ha reso i percorsi fangosi e tecnicamente molto complicati, la gara è stata particolarmente complicata per i piloti. Tra loro, davvero tanti italiani capaci di vincere il titolo. Gli azzurri hanno conquistato 16 allori su 17 classi.

Questi i campioni: Luca Santucci (A1-73, 50cc), Stefano Perani (A2-73, 125cc), Paolo Sala (A3-73, 205cc), Alberto Borsotti (A4-73, over 250cc), Giulio Gambarini (C2-76, 125cc), Mauro Uslenghi (C4-76, over 250cc), Maurizio Cecconi (D1-81, 80cc), Giorgio Iride (D2-81, 125cc), Mario Graziani (D3-81, 250cc), Raffaele Guasco (D4-81, over 250cc), Donato Benedetti (D5-81, over 500cc), Giorgio Volpi (X1-89, 80cc), Gaetano Terruso (X2-89, 125cc), Riccardo Terranova (X3-89, 250cc), Luca Leone (X4-89, over 250cc), Gianpaolo Bergamaschi (X5-89, over 500cc). Il titolo della C2-76, 250cc è andato allo spagnolo Xavier Arenas.

Leggi anche altri articoli su Epoca Sport o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer