#IoRestoACasa con TRIALPLAY: il Campionato Italiano Trial alternativo


Il Trial è una specialità motociclistica coinvolgente, per sua essenza e natura è in grado di saper fidelizzare il proprio bacino d’utenza tra comprovati protagonisti delle due ruote trialistiche ed appassionati praticanti. L’emergenza COVID-19, con la conseguente sospensioni delle competizioni previste dal calendario, offrirà ai trialisti di tutta Italia la possibilità di confrontarsi in una dimensione unica nel suo genere. Con il chiaro intento di coinvolgere piloti e praticanti di tutta la penisola, il Comitato Trial FMI ha ideato “TRIALPLAY“, primo Campionato Trial “alternativo” e “social”, di scena sulla piattaforma App Zoom ogni domenica a partire dal 5 aprile prossimo.

FORMAT

TRIALPLAY” consiste nell’effettuare delle prove di equilibrio e guida con la propria moto da trial, chiaramente spenta, mutuando alcune prerogative del Trial tradizionale. I partecipanti dovranno completare con successo 3 zone di gara, con una regolamentazione analoga a quella del Campionato Italiano Trial.

ZONA 1SURPLACE restare in equilibrio con la propria moto per un tempo imposto di 3 minuti. Penalità come nel regolamento vigente Trial FMI: 1 piede in terra un punto, 2 piedi a terra 2 punti, 3 piedi a terra 3 punti, 5 piedi a terra e se rinuncia massima penalità 5 punti.

ZONA 2SPOSTAMENTI spostamenti laterali, sempre per il tempo imposto di 3 minuti. Il concorrente dovrà spostare almeno la ruota anteriore, previste le penalità riportate in precedenza.

ZONA 3SURPLACE SENZA MANI Come nella zona 1 stessi punteggi con la variante di toccare il manubrio 1 punto.

ISCRIZIONI

Gli interessati dovranno manifestare la propria richiesta d’iscrizione via mail all’indirizzo iscrizioni.trial@federmoto.it entro il venerdì precedente la disputa dell’evento indicando nome, cognome, data nascita, numero telefono, moto club e moto, rientrando nel gruppo WhatsApp dedicato organizzato dal Coordinatore del Comitato Trial FMI Francesco Lunardini (contatto telefonico: 331 9200301) dove sarà possibile scaricare il programma dettagliato.

– Il Comitato Trial FMI ha previsto di suddividere i partecipanti in gruppi di 5 ciascuno

– Tre le categorie in gara: fino a 14 anni, da 14 a 23 anni, e oltre 23 anni

– Possono partecipare solo i tesserati FMI 2020, da dichiarare al momento

– Per l’iscrizione si richiede una donazione di almeno 1 € da destinare alla Protezione Civile (qui tutte le coordinate), proprio per testimoniare la finalità di questo progetto.

GARA, CLASSIFICHE E PREMI

– L’evento ha inizio una volta stabilito il collegamento tramite l’applicazione Zoom disponibile per i principali dispositivi mobile (iOS e Android) o browser sul sito web ufficiale (https://zoom.us/download)

– La classifica finale viene definita per punti e per il campionato come una gara normale

– Il vincitore del Campionato TRIALPLAY sarà celebrato in occasione della tradizionale premiazione al termine della stagione 2020 del Campionato Italiano Trial. Previsti gadget per tutti i partecipanti.

TIMETABLE *

Ore 10.00: Collegamento zoom in diretta

Ore 10.15: Inizio 1° prova

Ore 11.00: Collegamento zoom in diretta

Ore 11.15: Inizio 2° prova

Ore 12.00: Classifica gara e premiazione simbolica

*Orari da confermare dal Coordinatore con le istruzioni del caso che vi saranno inviate via mail e/o WhatsApp