Home Epoca Sport Italian Cup 2019, la regolarità vincente!

Italian Cup 2019, la regolarità vincente!

168

L’Italian Cup 2019 sarà il trofeo nazionale regolarità che darà la possibilità a tanti centauri – con moto di varie marche e cilindrate – di svolgere un weekend da protagonisti vivendo in totale sicurezza l’emozione di una vera partenza GP, gareggiando contro sé stessi e contro il tempo alla ricerca del “giro perfetto”.

La Coppa FMI, nel contesto del Trofeo Motoestate e del Trofeo del Centauro, farà da cornice all’Italian Cup 2019 iniziando l’avventura il 14 aprile a Franciacorta, proseguendo il 2 giugno a Vallelunga, il 21 luglio ancora sul circuito di Franciacorta, per rimanere al nord il 15 settembre a Varano e terminare il 13 ottobre a Vallelunga, dove verrà assegnato punteggio doppio. Le ulteriori novità riguardano la possibilità di iscriversi a tutto il trofeo – con soli 100,00 euro garantendosi il numero fisso per tutta la stagione, prendendo punti – e l’ istituzione di un Challenge Dunlop per chi “calza” le gomme della Casa inglese, mentre resterà invariata la classifica Aprilia per i possessori del marchio di Noale.

Visibilità sui social e premiazioni di fine anno presso MotorBikeExpo di Verona daranno maggiore risalto a tutti i partecipanti al trofeo. Le wildcard prenderanno punti nei i primi 2 appuntamenti avendo la possibilità entro la terza gara a Franciacorta di iscriversi a tutto il trofeo. Gara per gara il costo d’ iscrizione è pari a 250,00 euro che potranno essere saldate sempre una settimana prima della gara.

Tutti i dettagli relativi a regolamenti e licenze saranno pubblicati a breve, scaricando il modulo d’iscrizione sul sito www.gmc-roma.it nell’ apposita sezione “modulistica”, inoltre entro e non oltre il 20 gennaio 2019 il costo d’ iscrizione al Trofeo Italian Cup 2019 è gratis!

Calendario Italian Cup 2019
Round-1 Franciacorta 14 aprile
Round-2 Vallelunga 2 giugno
Round-3 Franciacorta 21 luglio
Round-4 Varano 15 settembre
Round-5 Vallelunga 13 ottobre

Leggi anche altri articoli su Epoca Sport o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer