Italiano Rider-Expert. Conferme per Cucini e Panzan.

Italiano Rider-Expert. Conferme per Cucini e Panzan. 

Nomi nuovi al vertice delle varie categorie nelle gare di Chiusdino e Cassano Spinola, solo due piloti bissano il successo della prova inaugurale

Nomi nuovi si affacciano al campionato italiano Rider-Expert by 24MX nella seconda prova selettiva delle aree Nord e Centro, disputate rispettivamente a Cassano Spinola, nell’Alessandrino, e Chiusdino, in provincia di Siena.

Su otto classifiche di categoria, da cui poi emergeranno i nomi dei qualificati per la finale unica che assegnerà i titoli nazionali amatori, soltanto due piloti confermano il successo ottenuto nella gara precedente: Luca Panzan nell’area Nord e Lorenzo Cucini nell’area Centro.

Panzan (Honda – Bovolone) è il migliore nelle due manche cassanesi della Rider Mx1, allungando nettamente nella classifica di campionato su Simone Bonetti (Honda – Green). Terzo posto di giornata per Andrè Giglio (Honda – Orbassano).

Cucini (KTM – Torre della Meloria) è invece il dominatore incontrastato della Expert Mx1 a Chiusdino. Il toscano lascia poco spazio al rivale Marco Anselmi (KTM – Nico Martinelli) e ad Andrea Testella (Honda – Lion Montegranaro).

A Cassano Spinola le altre categorie vedono i podi rivoluzionati rispetto alla prova precedente di Fara Vicentino. Luca Arimatea (KTM – Made of) strappa il successo di giornata della Expert Mx1 a Mattia Carpi (Husqvarna – Bisso Galeto), vincitore in Veneto. Terzo si conferma Riccardo Quaglio (Yamaha – Mx revel), mentre Fabio Mario Baronchelli (Yamaha – Gamma) è il migliore della 300 2 tempi.

Nella Expert Mx2 dominio di Stefano Monti (Yamaha – Mx revel) su Adriano Ballario (KTM – Fossano) e Giosuè Barone (Honda – Gorlese Mario Colombo). Enrico Lunardi (Honda – No fears team) vince la Rider Mx2 davanti a Francesco Borsoi (KTM – Wallaby Tex) e Nicola Cariolato (Yamaha – Bb1 Bibione).

Le selettive di Chiusdino, detto della vittoria di Cucini, salutano il successo nella Rider Mx1 Vincenzo Spanò (Yamaha – Sparks Reggello) sul vincitore della 300 2 tempi Lorenzo Pacini (KTM – Aretina) e Paolo Pulvinari (KTM – Andrea Marchetti). Mattia Pacini (KTM – Team Fix) è invece il vincitore della 300 2 tempi Expert.

Per quanto riguarda le categorie Mx2, nella Expert si afferma Christopher Savini (Kawasaki – Stefano Monti) su Vittorio Villani (KTM – Tuscania) e Manuel Cecchini (Husqvarna – Quarantaquattro racing). Jonathan Leonori (Honda – Settempedano) vince la Rider davanti a Claudio Ontelli (Husqvarna – Stella azzurra) e Swan Maurizi (Husqvarna – Castel San Pietro Terme).

Il prossimo appuntamento con le selettive del campionato italiano Rider-Expert by 24MX è per il 20 settembre, con triplice località: Chieve (Nord), Fermo (Centro) e Noto (Sud).

Altre da Fuoristrada