CIV Junior. Terzo round a Varano

Dopo la breve pausa estiva, il Campionato Velocità Junior riparte nel weekend da Varano con il terzo round di quattro in programma per questa stagione 2020. L’Autodromo Riccardo Paletti ormai da anni si conferma tra i circuiti punto di riferimento per le MiniGP e per il monomarca Ohvale GP-0, campionati ai quali da questa stagione si è aggiunto il Campionato Italiano FMI Aprilia Sport Production.

Classifiche aperte in tutte le categorie con ancora quattro gare da disputare e 100 punti da assegnare.
Nella MiniGP 50 Giulio Pugliese guida il campionato con 3 vittorie su quattro gare disputate ma Gionata Barbagallo lo tallona a sole 26 lunghezze.

Poker per Daniel Da Lio che ha vinto tutte le prime quattro gare nella Aprilia RS250 SP Challenge, più aperta la classifica Next Generation: Lorenzo Frasca leader con 79 punti seguito da Leonardo Abruzzo e Christian Pucci rispettivamente con 71 e 68 punti.

Classifiche corte nei monomarca Ohvale 110 e 160. Nella entry class 110 ben tre piloti sono racchiusi in 30 punti, Riccardo Michielin guida la classifica con 90 punti, Christian Borrelli segue staccato di 11 punti, terzo Kevin Cancellieri con 60 punti.

Situazione simile nella Ohvale 160 con i primi due staccati di soli quattro punti. Matteo Masili con tre vittorie all’attivo totalizza 85 punti, seguito da Luca Maria Casagrande Contardi con 81 punti, terzo Gianmaria Ibidi a ventidue lunghezze dal leader.

Battaglia aperta tra i due fratelli monegaschi Nicolò e Valentino Scorsolio che si sono divisi equamente le vittorie delle prime quattro gare nella Ohvale 190. Nicolò guida la classifica grazie a due secondi posti che si sommano alle due vittorie totalizzando 90 punti. Il fratello Valentino segue in seconda posizione staccato di soli 9 punti. Terzo Kevin Farkas con 48 punti.

Si configura un weekend che delineerà le posizioni delle classifiche finali: antipasto del gran finale di ottobre ad Adria dove verranno decretati i campioni CIV Junior 2020.