Motocross

La leadership di Di Biase, Mencaroni, Faso e Agosti a Fermo

Il Campionato Italiano Ama di motocross ha fatto tappa al Monterosato di Fermo per la seconda prova della stagione, regalando ai numerosi appassionati presenti una giornata di sole, caldo e spettacolari gare.

La pista del Moto Club Ippogrifo ha ospitato circa 220 piloti provenienti da tutta Italia, pronti a sfidarsi in diverse categorie. Tra le novità di quest’anno, la presenza di 5 piloti che hanno gareggiato con moto ad alimentazione elettrica, un esperimento seguito da vicino dalla Federazione Motociclistica Italiana.

Le gare non hanno deluso le aspettative, con i piloti abituali del campionato a darsi battaglia per la vittoria. Nella categoria Ama1 Mx1, Leobruno Di Biase ha dominato entrambe le manche, conquistando la tabella rossa. Nella Ama1 Mx2, invece, Davide Mencaroni ha ottenuto una doppietta, dimostrando una grande determinazione.

La lotta è stata serrata anche nella categoria Ama2 Mx1, con Liborio Faso che ha conquistato il primo posto grazie a un ottimo risultato nell’ultima manche. Nella Ama2 Mx2, invece, Alessio Agosti si è aggiudicato l’assoluta di giornata, mantenendo la leadership in classifica.

Il prossimo appuntamento con il Campionato Italiano Ama è previsto per l’1 e 2 giugno a Savignano sul Panaro, un’altra occasione imperdibile per gli appassionati di motocross.

– Campionato Italiano Ama
– moto ad alimentazione elettrica
– Leobruno Di Biase


Super offerte di questa settimana

TSFE #Motocross