Enduro

MiniEnduro a Bussi sul Tirino: il Campionato Italiano in arrivo

Il Campionato Italiano MiniEnduro: anteprima del terzo e quarto round a Bussi sul Tirino

Dopo le prime due emozionanti prove disputate a Passirano, i giovani talenti del Campionato Italiano MiniEnduro torneranno in pista a Bussi sul Tirino, in provincia di Pescara, per il terzo e quarto round del campionato. Con 188 iscritti pronti a sfidarsi, la pressione è alta e la competizione si fa sempre più serrata.

Il percorso di 12 km, disegnato dal Moto Club Lo Sherpa sotto la guida del presidente Giancarlo Moscone, ospiterà due prove speciali: la Enduro Test di 3,5 km e il Cross Test di 3 km, da ripetere 5 volte il sabato e 4 la domenica. I piloti dovranno dare il massimo per mettere alla prova le proprie abilità e conquistare punti preziosi per la classifica generale.

Diamo un’occhiata alle classifiche delle varie categorie in lizza:

– Nella classe 125 Mini, la lotta per il titolo vede al momento Filippo Barli (KTM) e Diego Pitzoi (Beta) in testa con 37 punti ciascuno, seguiti da Pierpaolo Mosca (KTM) con 30 punti.

– Manuel Grassi (Valenti) guida la MiniEnduro 50 con 40 punti, seguito da Cesare Mancini Alunno (Beta) e Enis Giuseppe Manca (Beta).

– Cristian Marioli (Gas Gas) è al comando della MiniEnduro Senior con 20 punti in entrambe le giornate di Passirano, seguito da Mattia Annibaldi (KTM) e Evan Moschetti (KTM).

– Pietro Simone (KTM) è in testa alla classifica della MiniEnduro Junior con 37 punti, seguito da Leone Lombardo (KTM) e Riccardo Repici (KTM).

– Leila Olimi (KTM) guida la MiniEnduro Femminile con due vittorie su due, seguita da Sofia Pilati (Husqvarna) e Camilla Nibbi (KTM).

– Mauro Musci (KTM) domina la MiniEnduro Cadetti con due vittorie, seguito da Tommaso Caggiula (Husqvarna) e Francesco Vitale (Yamaha).

– Lorenzo Bellini (KTM) comanda la MiniEnduro Debuttanti, con Giovanni Mancini (Yamaha) e Haron Pitocchi (Gas Gas) alle sue spalle.

La sfida tra i Moto Club vede il Gaerne al comando nella categoria Maschile, seguito dal Fiamme Oro e dal Bojawa Racing Team. Mentre tra i Moto Club Femminili, il MPR Team è in testa con il Gaerne alle sue spalle.

Con questi presupposti, il terzo e quarto round a Bussi sul Tirino promettono emozioni forti e battaglie serrate. I giovani piloti sono pronti a mettersi alla prova e a dare il massimo per conquistare la gloria nel Campionato Italiano MiniEnduro.

Campionato Italiano MiniEnduro
MiniEnduro Junior
MiniEnduro Cadetti


Super offerte di questa settimana

TSFE #Enduro