Home Sicilia MINIENDURO, ENDURO SPRINT ED EPOCA, DUE GIORNI DI SPETTACOLO A PARTINICO

MINIENDURO, ENDURO SPRINT ED EPOCA, DUE GIORNI DI SPETTACOLO A PARTINICO

30

Due giorni di spettacolo a Partinico fra Enduro Sprint, Minienduro ed Epoca (nelle foto di Vito Scarpitta qui di seguito le varie premiazioni). Nel Minienduro, tanto la quinta prova del sabato, quanto la sesta di oggi pomeriggio hanno visto sul podio Attilio Sidoti (Motoclub Sicilia), Antonino Sardisco (Tritone) e Simone D’Agata (Motoclub Sicilia). I tre hanno quasi fatto gara a sé un po’ come avvenuto nel campionato interprovinciale di Enduro Sprint Trapani-Palermo che ha visto sempre Sidoti sul gradino più alto del podio, seguito da Salvatore Giammona (Tritone) e Francesco Cagnina (Sicilia). Combattute e avvincenti anche le gare d’Epoca, le quali, tanto nella quinta prova quanto nella sesta hanno visto trionfare Vincenzo Ficarotta (Regolarità 70). Nella competizione del sabato il pilota palermitano aveva preceduto i compagni di squadra Filippo Faraone e Giuseppe Costantino, in quella della domenica invece Marco Magliocco (Motoclub Palermo) e Giuseppe La Sala (Regolarità 70). Questo penultimo appuntamento è stato ottimamente organizzato dal Motoclub Fathers & Sons, adesso tutti concentrati per l’ultima prova, che si disputerà tra il 30 novembre e l’1 dicembre a Francavilla di Sicilia con l’organizzazione affidata al Motoclub Valle Alcantara.

Leggi anche altri articoli su Sicilia o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer