Monza Rally Show 2015 – Valentino Rossi: "Tony Cairoli va davvero forte!"

Prìmo ìn classìfìca, Valentìno Rossì ha dìmostrato dì sapercì fare: dìetro dì luì ìl campìone motocross Caìrolì e ìl rallysta Neuvìlle. Al termìne della gìornata dì ìerì, ìl pesarese ha rìlascìato aì gìornalìstì una breve ìntervìsta, complìmentandosì pure con l’amìco e collega Tony
Parla Vale
Valentìno Rossì, prìmo ìn classìfìca al termìne della tappa dì ìerì sull’asfalto brìanzolo, ha rìlascìato alcune dìchìarazìonì nella serata dì sabato. Oggì sì corre l’ultìma gara e, nell’attesa deì rìsultatì, ìl pesarese s’è detto assolutamente fìducìoso: “Sono molto contento dì come stìa andando questo Monza Rally Show, sono rìuscìto ad essere molto veloce e competìtìvo sìn da subìto. Sono stato davantì nelle due Grand Prìx ed ho un buon vantaggìo, adesso bìsogna cercare dì non fare errorì. Tornare a correre per me è la cosa pìù posìtìva, è sempre bello”. Valentìno non è l’unìco motocìclìsta ìn questo week end alle prese con le quattro ruote: con luì anche ìl collega Tony Caìrolì, avversarìo da tenere sott’occhìo: “Tony Caìrolì va davvero forte – ha spìegato ìl numero 46 – spero dì far valere la mìa esperìenza per tenerlo dìetro. Nelle prove Grand Prìx Neuvìlle ha problemì con le gomme della sua vettura, mentre noì con le Pìrellì sìamo pìù velocì e costantì. Dobbìamo cercare dì approfìttare dì questa sìtuazìone e provare a guadagnare altrì secondì ìmportantì su quellì dìetro, che sono crescìutì e sono fra dì loro pìù vìcìnì e quìndì pìù lìvellatì”.
Al termìne della nona e ultìma tappa dì oggì andrà ìn scena anche ìl tanto atteso Master’s Show, evento che sembrerebbe “spaventare” ìl -per ora – prìmo ìn classìfìca pìlota Yamaha: “Conosco bene anche ìl Masters’ Show, ha detto Rossì, ma ìn quel caso Neuvìlle mì fa pìù paura ìn quanto ì pìlotì del WRC sono abìtuatì a questo tìpo dì shakedown. Credo dì avere pìù possìbìlìtà se la pìsta sarà ascìutta”.
E la pìsta dovrebbe, vìsto ìl meteo, essere ascìutta…A brave ì rìsultatì dell’ultìma gara, poì la preparazìone per ìl Master’s Show. Seguìte le dìrette sulla web tv dell’Autodromo
Valentìno Rossì, prìmo ìn classìfìca al termìne della tappa dì ìerì sull’asfalto brìanzolo, ha rìlascìato alcune dìchìarazìonì nella serata dì sabato. Oggì sì corre l’ultìma gara e, nell’attesa deì rìsultatì, ìl pesarese s’è detto assolutamente fìducìoso: “Sono molto contento dì come stìa andando questo Monza Rally Show, sono rìuscìto ad essere molto veloce e competìtìvo sìn da subìto. Sono stato davantì nelle due Grand Prìx ed ho un buon vantaggìo, adesso bìsogna cercare dì non fare errorì. Tornare a correre per me è la cosa pìù posìtìva, è sempre bello”. Valentìno non è l’unìco motocìclìsta ìn questo week end alle prese con le quattro ruote: con luì anche ìl collega Tony Caìrolì, avversarìo da tenere sott’occhìo: “Tony Caìrolì va davvero forte – ha spìegato ìl numero 46 – spero dì far valere la mìa esperìenza per tenerlo dìetro. Nelle prove Grand Prìx Neuvìlle ha problemì con le gomme della sua vettura, mentre noì con le Pìrellì sìamo pìù velocì e costantì. Dobbìamo cercare dì approfìttare dì questa sìtuazìone e provare a guadagnare altrì secondì ìmportantì su quellì dìetro, che sono crescìutì e sono fra dì loro pìù vìcìnì e quìndì pìù lìvellatì”.
Al termìne della nona e ultìma tappa dì oggì andrà ìn scena anche ìl tanto atteso Master’s Show, evento che sembrerebbe “spaventare” ìl -per ora – prìmo ìn classìfìca pìlota Yamaha: “Conosco bene anche ìl Masters’ Show, ha detto Rossì, ma ìn quel caso Neuvìlle mì fa pìù paura ìn quanto ì pìlotì del WRC sono abìtuatì a questo tìpo dì shakedown. Credo dì avere pìù possìbìlìtà se la pìsta sarà ascìutta”.
E la pìsta dovrebbe, vìsto ìl meteo, essere ascìutta…A brave ì rìsultatì dell’ultìma gara, poì la preparazìone per ìl Master’s Show. Seguìte le dìrette sulla web tv dell’Autodromo