MotoGP 2015, “Fastest” il docufilm su Valentino Rossi

MotoGP news – Stasera non perdete l’appuntamento con lo spettacolo della top class! Su Mediaset Italia 2 sarà trasmesso il film documentario sulla MotoGP, e su Valentino Rossi, “Fastest – il più veloce” dove viene raccontato il mondo del motociclismo. Ci sono varie interviste di contorno, i duelli più spettacolari, il tutto condito da riprese mozzafiato
Tutti sintonizzati
Non prendete impegni per stasera e alle 21.20 accomodatevi sul divano, accendete la TV, mettete Mediaset Italia 2 e godetevi lo spettacolo: “Fastest – il più veloce”, il docufilm che racconta la storia di Valentino Rossi. Dopo la grande finale di ieri, sul circuito di Valencia, dove il Dottore ha perso il decimo titolo iridato, tutti i suoi tifosi italiani possono consolarsi con la visione di questo film documentario dedicato alla MotoGP e in particolare al fuoriclasse di Tavullia. Girato tra il 2010 e il 2011 dal regista britannico Mark Neale e con la voce narrante dell’attore Ewan McGregor, il film raffigura uno spaccato realistico della vita dei piloti e in particolare di quella del campione pesarese. In circa 90 minuti di pura adrenalina vengono riproposti i più accesi duelli tra il Dottore e avversari storici come il nemico Max Biaggi, lo spagnolo Sete Gibernau, l’australiano Casey Stoner e il suo attuale compagno di squadra Jorge Lorenzo, contro cui nel 2009 vinse il suo attuale ultimo titolo mondiale. Oltre a questo, nel film ci sono anche interessanti interviste ai piloti, ai membri dei team e vengono raccontati aneddoti privati. Non mancano neanche le riprese, tra le più spettacolari, realizzate in circuito, con slowmotion e onboard che mettono in risalto la costante ricerca del limite di questi fenominei delle due ruote. 
MotoGP news – La stagione 2015 è terminata e in Yamaha, pur avendo vinto tutti i titoli possibili, non tira un’aria di felicità. Il team manager Maio Meregalli sositene che Jorge Lorenzo abbia meritato il titolo e non vuole giudicare la gara di Marc Marquez. Sul rapporto tra Rossi e Lorenzo ammette: “Si rispettano, non penso che sarà messo un muro nel box
MotoGP news – Valentino Rossi ha accusato Marquez, dopo la gara di Valencia, di aver voluto far vincere Lorenzo. Il pilota Honda ha risposto a questa dichiarazione sostenendo di aver dato il 100% e ha aggiunto: “Se avessi voluto fare il suo guardaspalle avrei girato a 5 o 10 secondi da lui, non avrei preso rischi”
Dopo la gara di Valencia Valentino Rossi si è lanciato ancora una volta contro Marc Marquez, accusato di essere stato il fedele scudiero di Lorenzo. Il Dottore ha ribadito questa tesi al boss della MotoGP, Carmelo Ezpeleta e le telecamere di Sky hanno registrato il siparietto con il Dottore che, con faccia scura, gli ha detto: “Ne parliamo in privato nel motorhome”