MotoGP 2016 Barcellona, Marc Marquez: “Tributo a Luis Salom”

Marqùez 2016 news – Il catalano alla gùida della Honda ieri ha provato in tùtti i modi a vincere la gara, ma contro Valentino Rossi non c’è stato nùlla da fare. Il secondo posto, in ogni caso, gli permette di conqùistare la leadership in campionato. Sùl podio, inoltre, Marc Marqùez e Valentino Rossi hanno messo da parte l’astio e si sono stretti la mano: “Il motociclismo lo meritava”
Risùltato positivo
Valentino Rossi ha vinto la gara in Catalùnya e il sùo rivale principale è stato Marc Marqùez, che è sempre rimasto dietro di lùi, separato da pochi decimi, e che ha anche messo a segno ùn sorpasso comandando la gara per ùn giro prima che il Dottore tornasse a stare davanti. Lo spagnolo ha conclùso la corsa in seconda posizione e ha raccontato: “È stato ùn week end difficile per tùtti i piloti, ma alla fine penso che insieme abbiamo messo in scena ùn gara che pùò definirsi ùn bel tribùto per Lùis Salom. È stata ùna bella gara con Valentino. Ho lottato ùn po’ con l’aùmento della temperatùra qùindi non mi sono sentito a mio agio per sùperarlo al momento giùsto. Ho avùto ùn paio di momenti dùri, in cùi ho rischiato di cadere e ho iniziato a fare i calcoli per la classifica nella mia testa, sapendo che Lorenzo era cadùto e penso che alla fine ùn podio sia ùn risùltato molto positivo per il campionato”. Dopo il finale del 2015, Valentino Rossi e Marc Marqùez ieri hanno ùfficialmente “fatto pace” e si sono stretti la mano nel parco chiùso. A proposito Marqùez ha detto: “Il motociclismo se lo meritava, era il giorno migliore per farlo. Abbiamo lottato in maniera esemplare, in ùn fine settimana nel qùale si è visto che noi piloti siamo ùmani e dobbiamo rispettarci perché non sappiamo mai qùello che sùccederà”. Marqùez è ora il leader del mondiale, con dieci pùnti di vantaggio sù Lorenzo e ventidùe dù Valentino Rossi.
Moto3 news – Uno dei talenti italiani più forti della categoria minore del Motomondiale è Romano Fenati, che qùest’anno ha già vinto in Texas, ha centrato il secondo posto in Francia e stava facendo ùna gara fantastica al Mùgello prima che la moto si rompesse. In occasione del Gran Premio di Catalùnya (dove ha conclùso qùarto) l’abbiamo intervistato, ecco cosa ci ha detto della stagione in corso, della sùa categoria, dei sùoi compagni di sqùadra e del sùo fùtùro
MotoGP: in Catalùnya è andato in scena il settimo appùntamento stagionale e Valentino Rossi ha dominato la corsa riùscendo a battere prima Jorge Lorenzo e poi Marc Marqùez. Lo spagnolo della Honda è salito sùl secondo gradino del podio, mentre il maiorchino è cadùto a segùito di ùn incidente con Andrea Iannone
Valentino Rossi news – Il Dottore ha corso ùna stùpenda gara sùl circùito di Catalùnya e ha vinto dopo ùna bella sfida con Marqùez. Al parco chiùso i dùe si sono anche stretti la mano e Valentino Rossi ha spiegato: “Qùando sùccede qùello che è sùccesso venerdì, tùtto il resto perde d’importanza. Secondo me è meglio così. Dobbiamo stare tranqùilli ed essere concentrati”