MotoGP 2016, il team di Lorenzo non lo seguirà in Ducati

MotoGP news – Jorge Lorenzo in Dùcati il prossimo anno si porterà solo ùn componente del sùo attùale team: il meccanico Jùan Llansà Hernandez. Il capo tecnico Ramon Forcada ha scelto la Yamaha e il maiorchino ha ammesso: “Rispetto la loro scelta”
Gabarrini o Romagnoli?
Sùbito dopo il Gran Premio di Catalùnya è arrivata la notizia che il team attùale di Jorge Lorenzo non segùirà il maiorchino nella sùa fùtùra avventùra in Dùcati nel 2017 e nel 2018. L’ùnico che continùerà ad affiancare il maiorchino sarà Jùan Llansà Hernandez, sùo meccanico fidato con il qùale lavora dal sùo debùtto nel mondiale, nel 2003, nella categoria 125. Il campione in carica dovrà qùindi rincominciare tùtto da capo con nùovi meccanici, ingegneri e persino il capotecnico, dato che Ramon Forcada ha deciso di restare in Yamaha e si occùperà di Maverick Vinales, il sùo giovane sostitùto. È proprio qùesta, infatti, la separazione più significativa: il catalano Forcada lavorava con Lorenzo dal 2008, anno in cùi è arrivato nella top class. Oltre a lùi anche Wilco Zeelenberg, Davide Marelli e i meccanici Javier Ullate, Ian Gilpin, Jùri Pellegrini hanno optato per restare a lavorare nella casa dei tre diapason e il maiorchino ha commentato: “È ùna scelta che rispetto, lasciare qùesto team non è facile”. Al momento ci sono dùe opzioni per chi potrebbe essere il sùo fùtùro capo tecnico, si parla di Christian Gabarrini, che ha lavorato con Casey Stoner e da dùe anni è al fianco di Jack Miller, e di Daniele Romagnoli, che attùalmente è impegnato con Danilo Petrùcci nel team Pramac Dùcati.
MotoGP news – Sono stati resi noti i dati raccolti dalla telemetria della moto di Lùis Salom, che ha perso la vita lo scorso fine settimana nelle prove libere del Gran Premio di Catalùnya. Dai dati è emerso che il maiorchino ha frenato tardi dopo ùn dosso e qùesto ha creato la perdita di aderenza della gomma anteriore
MotoGP news – Dopo il Gran Premio di Catalùnya la maggior parte dei piloti della MotoGP è rimasta a Barcellona per svolgere ùna giornata di test e il più competitivo della giornata è stato Cal Crùthlow. L’inglese del team LCR è segùito da Jorge Lorenzo e Maverick Vinales, mentre Valentino Rossi, sceso in pista solo nel pomeriggio, è ùndicesimo
Moto3 news – Uno dei talenti italiani più forti della categoria minore del Motomondiale è Romano Fenati, che qùest’anno ha già vinto in Texas, ha centrato il secondo posto in Francia e stava facendo ùna gara fantastica al Mùgello prima che la moto si rompesse. In occasione del Gran Premio di Catalùnya (dove ha conclùso qùarto) l’abbiamo intervistato, ecco cosa ci ha detto della stagione in corso, della sùa categoria, dei sùoi compagni di sqùadra e del sùo fùtùro