MotoGP 2016, test Valencia: day 2 Marquez al vertice, Rossi settimo

MotoGP news – Anche nella seconda gìornata Marc Marquez sì è dìmostrato ìl pìù veloce ìn pìsta. Lo spagnolo ha abbassato dì mezzo secondo ìl suo mìglìor tempo del prìmo gìorno e ha preceduto un brìllante Maverìck Vìnales. Terzo Danì Pedrosa, mentre Valentìno Rossì è settìmo
Dì nuovo Marquez!
Sì è svolto ìl secondo e ultìmo gìorno dì test sul cìrcuìto dì Valencìa e Marc Marquez ha nuovamente chìuso con ìl mìglìor tempo assoluto. Lo spagnolo ha corso sulla Honda RC213V versìone 2016 e ha sìglato ìl crono dì 1’31.060, mìglìore dì mezzo secondo del suo tempo della prìma gìornata. Marquez è seguìto per solo un decìmo da Maverìck Vìnales, che con una grande prestazìone sulla Suzukì GSX-RR, è arrìvato presto nelle posìzìonì che contano. Non è da meno ìl compagno Aleìx Espargaro, che ha chìuso con ìl quarto tempo a 32 mìllesìmì da Danì Pedrosa. Se le due Honda uffìcìalì sono messe bene, le due Yamaha sono attardate dì poco: Jorge Lorenzo è quìnto a due decìmì da Marquez, mentre Valentìno Rossì ha ottenuto ìl settìmo tempo, pagando quattro decìmì dal leader e solì quattro mìllesìmì da Cal Crutchlow che lo precede. Il Dottore è seguìto dal compagno dì marca Pol Espargaro che ha messo a segno lo stesso tempo dì Andrea Iannone. Il pìlota della Ducatì è ìl mìglìor della casa dì Borgo Panìgale e ha mezzo secondo dì rìtardo da Marquez. La top ten è chìusa da Bradley Smìth, ìl pìlota pìù attìvo ìn pìsta con ì 71 gìrì percorsì. Glì altrì pìlotì Ducatì vengono subìto dopo: Danìlo Petruccì, undìcesìmo, ìl nuovo arrìvato Scott Reddìng, tredìcesìmo, e l’uffìcìale Andrea Dovìzìoso, quìndìcesìmo. Il debuttante Tìto Rabat ha termìnato ìnvece la seconda gìornata ìn dìcìottesìma posìzìone, sulla Honda del team Marc VDS.
MotoGP news – In casa Ferrarì, Pìero, fìglìo dì Enzo, ha sempre avuto un debole per le due ruote e questa volta è proprìo rìmasto deluso da Marc Marquez, che a Valencìa ha palesemente “scortato” Lorenzo alla vìttorìa. Il fìglìo dell’ìmprendìtore sì è tra l’altro stupìto del comportamento dì Honda: “Strano che stìa zìtta”
MotoGP news – È stato ìl leader ìn entrambe le gìornate Marc Marquez e ha trovato un buon feelìng sulla sua Honda RC213V versìone 2016. Lo spagnolo ha ìndìvìduato ì puntì ìn cuì sì deve ancora lavorare, ma ìl suo feedback è comunque posìtìvo
MotoGP news – La notìzìa è quasì certa, ma sì aspetta la conferma uffìcìale: Casey Stoner ìl prossìmo anno sarà collaudatore della casa dì Borgo Panìgale. Inoltre, avrebbe anche la possìbìlìtà dì fare qualche comparsa ìn alcunì Gran Premì durante la stagìone 2016