MotoGP 2016 Valencia test: day 1 Marquez in testa

MotoGP news – Ieri si è svolta la prima giornata di test sul circuito di Ricardo Tormo, a Valencia, e i piloti hanno potuto assaggiare l’elettronica unica e le gomme Michelin. Marc Marquez, nonostante una caduta, ha conquistato il miglior tempo davanti ad Andrea Iannone e Dani Pedrosa. Il campione del mondo Jorge Lorenzo è quinto, mentre Valentino Rossi è dodicesimo
Honda al top, Ducati c’è
Due giorni dopo il tanto discusso Gran Premio di Valencia, i piloti della top class sono scesi in pista per svolgere il primo test per il prossimo campionato. Ieri, martedì 10 novembre, c’è stata la prima presa di contatto con i nuovi prototipi 2016 (tranne Ducati), con le nuove gomme Michelin e con la nuova centralina unica. Diverse cadute si sono viste in pista, a partire da Marc Marquez che è scivolato a inizio sessione, perdendo l’anteriore, ma ha anche siglato il miglior crono in 1’31.551 guadagnando la testa della classifica dei tempi. A seguirlo a soli 88 millesimi è Andrea Iannone, anche lui caduto, ma è uno dei pochi che ha avuto un buon feeling con le nuove gomme francesi. Dani Pedrosa, in sella al prototipo RC213V del 2016, con nuovo telaio e nuovo motore, ha ottenuto il terzo tempo e ha preceduto il miglior debuttante della top class 2015 Maverick Vinales, sulla Suzuki. La top five è completata dal neo campione del mondo in carica Jorge Lorenzo, miglior pilota Yamaha in assoluto. Al sesto posto troviamo Cal Crutchlow, vittima anche lui di una scivolata sulla Honda del team LCR, che precede i due compagno di squadra nel team Tech 3 Pol Espargaro, a terra in mattinata, e Bradley Smith. Aleix Espargaro ha chiuso nono con scivolata compresa ed è seguito da Andrea Dovizioso. Ai piedi del podio ha chiuso il nuovo pilota Ducati Pramac Scott Redding, mentre con il dodicesimo tempo troviamo Valentino Rossi, che non è uscito dal box prima di mezzogiorno. Oggi i test proseguono sul circuito di Valencia per l’ultimo giorno in programma.
MotoGP news – Dopo le dichiarazioni di Valentino Rossi, anche papà Graziano ha voluto die la sua, esponendosi sia su Marquez, sia su Lorenzo: “Se non si può vincere bene, forse è meglio non vincere proprio”. E il decimo titolo? “Abbiamo ancora un paio d’anni…”
MotoGP news – Dopo il Gran Premio di Valencia, Valentino Rossi si è scagliato contro Marc Marquez accusandolo di avergli intenzionalmente fatto perdere il titolo. Repsol, lo sponsor principale di Honda, non ha accettato le critiche e ha risposto al Dottore: “Non ha saputo perdere”
Grandi cambiamenti in vista per la naked tutta muscoli della Casa inglese: motore rivisto, parecchia elettronica in più e linee sempre più aggressive per continuare a far sognare gli amanti dei “bombardoni” senza troppi fronzoli. Sarà disponibile in due allestimenti, S ed R, quest’ultima più votata alla pista