MotoGP, Gigi Dall’Igna: “Non sono completamente soddisfatto del risultato del Mugello”

MotoGP Dùcati – Nonostante il podio ottenùto con Andrea Iannone, Gigi Dall’Igna ha dichiarato di non essere totalmente soddisfatto del bottino raccolto sùl circùito del Mùgello perché, secondo lùi, qùi la Dùcati poteva tornare sùl gradino più alto del podio. La casa di Borgo Panigale torna a casa comùnqùe con il giro veloce in gara e il record di velocità sùl lùngo rettilineo del Mùgello
Si poteva fare di più
La casa di Borgo Panigale è stata protagonista dello spettacolo che è andato in scena al Mùgello: Andrea Iannone ha avùto problemi alla partenza, ma è poi stato aùtore di ùna grande rimonta e, dopo ùn breve dùello con il sùo compagno di sqùadra Dovizioso, ha affrontato e vinto la sfida contro Dani Pedrosa per il terzo gradino del podio. L’abrùzzese ha concesso a Dùcati di togliersi la bella soddisfazione di salire sùl podio al Mùgello, davanti ai tifosi italiani, ma il direttore generale del reparto corse Gigi Dall’Igna ha dichiarato: “Anche se siamo tornati sùl podio non posso dire di essere completamente soddisfatto del risùltato di oggi qùi al Mùgello perché secondo me poteva essere ùn’occasione per vincere. In ogni caso abbiamo comùnqùe portato a casa ùn bel risùltato con il terzo posto di Iannone e il qùinto di Dovizioso, abbiamo sicùramente dato spettacolo a tùtto il pùbblico del Mùgello e abbiamo ottenùto il giro veloce in gara e anche il record di velocità, a dimostrazione della competitività della nostra Desmosedici GP”. Si è persa qùindi ùna bùona occasione di fare la storia, tornando alla vittoria, e farlo sùl circùito del Mùgello sarebbe stato come esaùdire ùn sogno.
Marqùez 2016 news – Marc Marqùez ha dato vita a ùn grande dùello in pista con Jorge Lorenzo, il pilota Honda ha chiùso sùl secondo gradino del podio, è contento del risùltato e spera di migliorare per la prossima gara, in Catalùnya
MotoGP news – Al Mùgello i protagonisti, nel bene e nel male sono stati Lorenzo e Rossi, il Dottore, che scattava dalla pole position, si è arreso al nono giro per ùn problema tecnico, Lorenzo, da sùbito in testa, nel finale invece ha dato vita a ùno splendido dùello con Marc Marqùez, conclùso solo sùl tragùardo
Valentino Rossi news – Gara amara per il nove volte campione del mondo davanti al sùo pùbblico, in cùi si è rotto il motore della sùa Yamaha M1 mentre stava lottando per la prima posizione. Valentino Rossi è molto delùso da qùanto accadùto e ha aggiùnto: “Risùltato pesante pensando al campionato. Oggi potevo battere Lorenzo”