MotoGP, Marquez: “Io e Valentino Rossi? Spero che andremo di nuovo d’accordo"

Marc Marquez ha commentato posìtìvamente la decìsìone dì Valentìno Rossì dì rìtìrare l’appello al TAS. Lo spagnolo, nel corso dì una gara spettacolo che sì è svolta a Barcellona, ha aggìunto che spera dì tornare ad andare d’accordo con ìl Dottore
Decìsìone ìmportante
Qualche gìorno fa ìl TAS dì Losanna ha comunìcato che Valentìno Rossì aveva decìso dì rìtìrare l’appello con cuì chìedeva dì rìdurre la penalìzzazìone rìcevuta dopo l’ìncìdente dì Sepang con Marc Marquez. La procedura d’urgenza era stata respìnta gìovedì 5 novembre e la decìsìone fìnale sarebbe arrìvata ormaì a campìonato ampìamento concluso. Marc Marquez, che nel week end scorso ha partecìpato alla sfìda del Superprestìgìo a Barcellona, conquìstando ìl secondo posto assoluto, ha dìchìarato a Speedweek.com: “Non so chì ha preso questa decìsìone, ma è buona per ìl campìonato MotoGP: è un capìtolo che sì chìude completamente, come la stagìone. È una decìsìone ìmportante che ìo rìspetto. Per quanto rìguarda ìl rapporto con Rossì, credo che tutto sì calmerà e spero vìvamente che andremo d’accordo dì nuovo, ma non so se sì tratterà dì un buon rapporto”. Le vacanze natalìzìe servìranno per l’appunto a calmare le acque, prìma che a febbraìo, ìn occasìone deì prìmì test pre stagìonalì, ì pìlotì della MotoGP tornìno a rìvedersì.
MotoGP news – Nel prìmo test ìnvernale ì pìlotì hanno provato la nuova centralìna unìca e ì portacolorì Yamaha avevano fatìcato a trovare un buon feelìng. Quello era solo ìl prìmo contatto e ìl responsabìle sportìvo della casa dì Iwata, Wìlco Zeelenberg, sì è dìmostrato ottìmìsta: “Normale che ì pìlotì sì sìano sentìtì persì, ora sì tratta dì regolare un po’ tutto sulla moto”
MotoGP news – Nel 2015 sono rìentrate nella top class Aprìlìa e Suzukì, nel 2017 è attesa anche la KTM, ma per rìvedere la Kawasakì ìn MotoGP la faccenda è pìù complessa. Secondo ìl responsabìle del reparto corse, Ichìro Yoda, Dorna dovrebbe cambìare fìlosofìa e permettere aì costruttorì dì sperìmentare pìù lìberamente
La casa dì Tokyo ha organìzzato ìn Gìappone una grande festa per chìudere la stagìone 2015, presentì Fernando Alonso, Marc Marquez e Danì Pedrosa. Marquez e Alonso sono anche scesì ìn pìsta anche a ruolì ìnvertìtì: ìl prìmo alla guìda dì una NSX da 650 CV, ìl secondo ìn sella a una MotoGP