Nelle Linee Guida della Federazione Motociclistica Italiana, le informazioni per i titolari di Impianti FMI


Sono state pubblicate sul sito federale le Linee Guida FMI per il contrasto alla diffusione del Covid-19 negli allenamenti sportivi a partire da lunedì 4 maggio. Tale documento è stato predisposto in ottemperanza con quanto previsto dal DPCM del 26 aprile e dalle Linee Guida pubblicate dall’Ufficio dello Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri n.3180 del 4 maggio 2020; al suo interno è presente un’ampia sezione dedicata agli Impianti.

L’obiettivo è quello di fornire al TitolareGestore di Impianto Omologato dalla Federazione Motociclistica Italiana, ai sensi degli obblighi normativi vigenti, le Linee Guida comportamentali allo scopo di ridurre il rischio di contagio da Covid-19. Sono quindi presenti informazioni e dettagli operativi utili allo scopo.

La Federazione Motociclistica Italiana ha inoltre pubblicato altri documenti di interesse per i titolari di impianti: il Modulo di Autodichiarazione COVID-19 (di cui i piloti a cui è consentito l’allenamento devono consegnare una copia ad uso dell’impianto), il Protocollo della FMSI e le Linee Guida della FMSI.

Per ulteriori chiarimenti sono disponibili le Domande Frequenti relative al DPCM del 26 aprile.
Per informazioni e dettagli è possibile scrivere al Comitato Impianti FMI: impianti@federmoto.it

OMOLOGAZIONI
A partire dal 4 maggio il Comitato Impianti ha ripreso gradualmente l’attività di ispezione per il rilascio delle omologazioni 2020. Nella prima fase verranno ispezionati gli impianti che abbiano apportato modifiche e presenti nella medesima regione di residenza degli ispettori. Per questa pianificazione, il titolare dell’impianto deve coordinarsi con l’ispettore designato sapendo, comunque, che è stato prorogato il termine ultimo entro cui effettuare il sopralluogo nonché la validità delle omologazioni 2020 che, senza costi aggiuntivi, varranno anche per il 2021 come specificato nel comunicato dell’ultimo Consiglio Federale.

RESPONSABILI DI PISTA
Riguardo i corsi per la formazione dei responsabili di pista (figura obbligatoria per l’omologazione base 2020), pur confidando in una ripresa dell’attività formativa in sito, il Comitato Impianti sta provvedendo ad effettuarli on-line. Coloro che hanno esigenza di effettuare questi corsi possono farne richiesta a impianti@federmoto.it. Raggiunto un numero congruo, sarà effettuato un corso, tramite piattaforma Zoom, della durata di 6 ore (3+3) durante l’arco della medesima giornata.