Pata Talenti Azzurri FMI. Verona e Pavoni Campioni del Mondo Enduro 2021 thumbnail

Pata Talenti Azzurri FMI. Verona e Pavoni Campioni del Mondo Enduro 2021

Il conclusivo incontro stagionale del Mondiale Enduro disputatosi in Francia a Langeac ha incoronato i ragazzi piloti coinvolti nel progetto Pata Talenti Azzurri FMI. A suggellare un 2021 da incorniciare, Andrea Verona si e laureato per il secondo anno consecutivo Campione del Mondo Enduro 1 e terzo della top class EnduroGP, con Matteo Pavoni primatista del Mondiale Enduro Junior a precedere un altro giovane pilota supportato dalla Federazione Motociclistica Italiana e da Pata Snack, Lorenzo Macoritto. Una stagione impreziosita dai successi proprio di Macoritto e Pavoni rispettivamente nella Coppa del Mondo Junior 1 e 2, senza scordare il contributo dei tre Pata Talenti Azzurri FMI alla causa della Maglia Azzurra alla trionfale Sei Giorni: Andrea Verona con la conquista del World Trophy insieme a Matteo Cavallo, Davide Guarneri e Thomas Oldrati, gli stessi Pavoni e Macoritto più Manolo Morettini nel Junior Trophy.

Presentatosi a Langeac al comando della classifica di campionato, Andrea Verona ha completato l’opera con due vittorie nella Enduro 1 e, gia alla fine della giornata di sabato, laureandosi Campione del Mondo 2021. Per il portacolori GASGAS Factory si tratta del 4º titolo mondiale in 5 anni dopo le precedenti affermazioni nella Youth (2017), Junior (2019) e sempre nella Enduro 1 (2020), riuscendo ad ottenere oltretutto la 3ª posizione di campionato nella EnduroGP con un sesto ed un secondo posto nelle due giornate del Gran Premio di Francia, avendo così ragione di Will Ruprecht.

I successi continui dei Pata Talenti Azzurri FMI sono proseguiti nella Junior con l’1-2 a firma Matteo Pavoni e Lorenzo Macoritto, coppia del TM Boano Factory Team. Con 217 punti frutto di 5 vittorie ed altri 7 podi, Pavoni si e laureato Campione del Mondo Enduro Junior 2021, conquistando con 11 successi in 12 round l’affermazione della Coppa del Mondo Junior 2. Vincitore domenica a precedere il proprio compagno di squadra, Macoritto ha concluso al secondo posto nel Mondiale Enduro Junior con 5 vittorie e 4 podi all’attivo, festeggiando tuttavia il successo della Coppa del Mondo Junior 1 con 9 primi posti ed altri 3 podi.

Sempre nella Junior, tra i Pata Talenti Azzurri FMI presenti in Francia pure Manolo Morettini (Proracingsport KTM Farioli, 15° e 17° con un 7° ed un 8° della Junior 1), Enrico Zilli (True Adventure Offroad Academy Factory Team, 17° e 12° con un 9° ed un 8° EJ2) e Claudio