ELF CIV. I poleman del venerdì a Vallelunga

ELF CIV. I poleman del venerdì a Vallelunga

Le pole provvisorie del venerdì a Vallelunga per l’ultimo round di stagione. Surra (Moto 3), Pirro (SBK), Ottaviani (SS600), Mihaila (Premoto3) e Mora (SS300).

Torna lo spettacolo dell’ELF CIV per il round conclusivo che si svolge al Piero Taruffi di Vallelunga, a porte chiuse (aperto ai soli addetti ai lavori), nel pieno rispetto delle normative governative di contrasto alla diffusione del Covid-19 nonché delle linee guida FMI (clicca qui per le linee guida).

In Moto 3 Alberto Surra si aggiudica la pole provvisoria del venerdi con 1’43.620. In lizza per il titolo, il pilota del team Minimoto, su KTM, è reduce dai due secondi posti di Imola e prontissimo a lottare per la leadership. Lo spagnolo Perez Selfa, (RGR TM Racing Factory Team) altro possibile campione 2020, ha siglato il secondo crono (1’43.869) con Elia Bartolini terzo nella griglia provvisoria (1’43.934). Il leader di categoria, Zannoni, che si gioca il titolo con Perez Selfa e Surra, cade e non completa il turno e dunque la sua casella in griglia si deciderà necessariamente nella Q2 del sabato mattina.

In SBK Michele Pirro torna in pole, la Q1 dà infatti ragione al tester Ducati del Barni Racing (1’36.212) con due decimi di distacco per Lorenzo Savadori. In testa alla classifica generale, il pilota Nuova M2 Racing, su Aprila, chiude il turno con il secondo tempo (1’36.460). Quest’ultimo round sarà decisi-vo per capire chi tra Savadori e Cavalieri, ottavo tempo in Q1 per lui, si aggiudicherà il titolo di Campione Italiano SBK 2020. A completare la prima fila provvisoria in griglia è l’alfiere del Tutapista Corse, Andrea Mantovani, su BMW con il crono1’36.987

In 600SS primeggia Luca Ottaviani (Kawasaki) che dopo la vittoria di Imola arriva carico a Vallelunga per il finale di sta-gione e si aggiudica la pole provvisoria (1’39.719). Unico a scendere sotto l’1’40., fa meglio anche del capo classifica Luca Bernardi (Gomma Racing Yamaha) che chiude la quali-fica del venerdì con il tempo 1’40.116. Terzo crono (1’40.156) per Davide Stirpe (Extreme Racing Bardhal MV Agusta) che torna a correre sulla pista di casa dopo il doppio podio del precedente round di Imola. In 5 a contendersi il ti-tolo: Bernardi, Stirpe, Valtulini, Bussolotti e Mercandelli, questi ultimi rispettivamente quarto, ottavo e quinto in Q1.

La PreMoto3 torna a schierare un nutrito numero di giovanissimi piloti, ben 36. Su tutti, in Q1, ha la meglio Demis Mihaila con il tempo 1’48.359 che si aggiudica la pole provvisoria, un importante vantaggio, se riconfermata in Q2, dato che il giovane pilota romano è uno dei contendenti al titolo di campione. Mihaila dà un secondo allo spagnolo Alberto Ferrandez (1’49.441). Assente ad Imola, l’alfiere del team Runnerbike su 2WheelsPoliTo, tenterà di ripetere l’impresa del round di Misano quando si aggiudicò gara1 e salì sul podio anche in gara2.  Terzo tempo (1’50.071) per Riccardo Trolese, altro papabile campione, che chiude la prima fila provvisoria. Il capoclassifica, e Pata Talento Azzurro, Cristian Lolli, che guida la generale con 98 punti, 7 di distacco dal diretto inseguitore Guido Pini, non riesce a fare meglio del quinto tempo.

In 300SS pole provvisoria per Giacomo Mora che chiude il primo turno con il tempo 1’53.281. Il pilota Junior Team AG Yamaha Pata è reduce dal weekend più che positivo del PATA Round di Imola che lo ha visto salire sul podio sia il sabato che la domenica quando ha ottenuto la prima vittoria di stagione. Secondo crono (1’53.716) per Francesco Prioli su Kawasaki preparata dal GradaraCorse PZracing con Samuele Marino del Prodina Ircos Team (1’54.99) a completare la prima fila provvisoria. Campionato apertissimo con ben 5 piloti in lizza per il titolo: Settimo, Bastianelli, Martella, Mora e Vocino.

Eventi – A Vallelunga non mancherà la Scuola Federale Velocità, il progetto che permette ai piccolissimi dai 6 ai 12 anni di sali-re per la prima volta in minimoto in totale sicurezza. Nata dall’esperienza di Gianluca Nannelli, ex pilota SBK e Supersport nonché Tecnico FMI, la Scuola Federale Velocità è volta all’insegnamento della guida sicura, con programmi stilati dal Settore Tecnico FMI che permettono a tutti i giovani di approcciare il mondo delle due ruote. La Scuola vuole anche essere un mezzo di garanzia e sicurezza per tutti quei genitori che un giorno vedranno il proprio figlio circolare in strada o in pista.
Attraverso la creazione di un programma nato appositamente per bambini e bambine, l’obbiettivo della Scuola è quello di permettere ai giovanissimi di prendere confidenza con un mezzo a due ruote motorizzato attraverso i corsi di avviamento, presenti nel paddock di Vallelunga dell’ELF CIV. I corsi si terranno sabato 17 e domenica 18 dalle 11:00 alle 12:30 al centro Aci Guida Sicura di Vallelunga. Per maggiori informazioni: scuo-la.motociclismo@federmoto.it – tel. 349 0632828.

A Vallelunga spazio anche alle ragazze. La Scuola di Motociclismo LetyXRacing, con Letizia Marchetti presente come istruttrice, effettuerà un Corso di Tecniche di Base riservato a donne e ragazze. Due saranno le tipologie di lezioni, per neofiti e per chi vuole migliorare le tecniche di guida. Si comincerà sabato 17 dal-le 10 alle 13 e si riprenderà il pomeriggio dalle 14 alle 17. La prima parte sia della mattinata che del pomeriggio sarà dedicata alle ragazze alle prime armi (corso ABC), per proseguire poi con le più esperte. I corsi si svolgeranno al centro Aci Guida Sicura di Vallelunga. Per maggiori info: wo-men.motorcycles@gmail.com, 3487081099 – 3939569226

Non mancheranno i riconoscimenti nell’ultimo Round di Campionato, con ELF che consegnerà come premio speciale ai 5 campioni, un giubbotto ELF della collezione MyELFstore.com (ELF ENDURANCE RACING LE MANS 1978) insieme ad un trofeo “simbolico” per i primi 3 classificati di ogni classe (un lattinone ELF con grafica speciale). A Vallelunga si concretizzerà inoltre l’iniziativa di Total Italia annunciata a inizio Campionato a supporto dei Team in vista dell’ultimo round, per incentivare le adesioni alleviando parte delle spese di partecipazione: ogni Team accreditato per la stagione 2020 riceverà infatti, compreso nell’accreditamento, 1 fusto omaggio di benzina ELF RACE 102, che sarà consegnato a Vallelunga durante le operazioni preliminari. Anche Airoh a Vallelunga omaggerà i Campioni ELF CIV 2020 premiandoli con dei caschi celebrativi.

TV – Il 4° Round ELF CIV 2020 da Vallelunga sarà visibile live sulla pagina facebook Campionato Italiano Velocità, Federmoto e Elevensports e in live streaming sui siti Motosprint, Elevensports, msmotor.tv e civ.tv. Sky Sport MotoGP e MS MotorTV trasmet-teranno le gare in replica la settimana successiva al weekend di gara, con SKY che trasmetterà martedì 20 e mercoledì 21 ottobre.

Motosprint Pole position – Come già accaduto nei precedenti round, i poleman ELF CIV riceveranno il premio Motosprint Pole Position, con i giornalisti della rivista a premiare i piloti più velo-ci e ad intervistarli live al sabato sulla pagina facebook del setti-manale prima del via delle gare.