Record di partecipanti alla Scuola Federale Motorally thumbnail

Record di partecipanti alla Scuola Federale Motorally

Da venerdì 5 a domenica 7 marzo Casciana Terme (PI) ha ospitato la quattordicesima edizione della Scuola Federale Motorally, a cui hanno preso parte ben 50 Licenziati FMI (numero record!) che hanno titolo a partecipare ad eventi di preminente interesse nazionale come previsto dall’attuale DPCM. Il corso era a numero chiuso per garantire gli alti standard di insegnamento e ha visto la partecipazione di 12 ragazze.

Durante la tre giorni sono stati presenti il Coordinatore della Direzione Tecnica, Raffaele Prisco e il Coordinatore del Comitato Motorally, Antonio Assirelli. I partecipanti hanno svolto sessioni teoriche e pratiche per prendere confidenza con il roadbook e migliorare la tecnica di guida.

Sotto la guida dei Tecnici FMI, il venerdì pomeriggio si sono svolte le sessioni in aula: focus su componentistica e lettura del roadbook e sulla metodologia di navigazione prima di concentrarsi su preparazione atletica e alimentazione. Sabato e domenica sono state le giornate più entusiasmanti. I Licenziati sono saliti in moto e hanno affrontato tre tipologie di percorsi, rispettivamente di 25, 30 e 50 chilometri. La navigazione stretta e complicata ha permesso loro di apprendere in maniera efficace le basi della disciplina.

Grazie alla collaborazione del Moto Club Valdera, l’appuntamento ha avuto ampio successo sia in fase di preiscrizione – in cui le richieste di partecipazione hanno superato il numero di posti disponibili – sia nel corso del weekend.