Home Sicilia ROMBO DI MOTORI PER L’ULTIMO SALUTO A CARMELO BARONE

ROMBO DI MOTORI PER L’ULTIMO SALUTO A CARMELO BARONE

67

Un rombo di motori con la sua Yamaha 125 in testa ha salutato l’uscita del feretro dalla chiesa di Santa Lucia ad Augusta. L’ultimo saluto a Carmelo Barone si è consumato davanti a centinaia di persone e una rappresentanza del comitato regionale Fmi SICILIA. Che ha espresso il proprio cordoglio alla moglie Elena e ai figli Ambra, Gaia, Irene ed Alex per la prematura scomparsa del crossista 54enne di Augusta, protagonista nel recente passato di svariati titoli a livello nazionale e regionale. “Lassù in cielo non fare impazzire gli angeli col rumore della tua moto” ha detto la moglie Elena al termine della cerimonia officiata da don Angelo Saraceno. Poi un lungo e commosso applauso, ripetuto anche durante il breve corteo verso il cimitero, per dire addio a “Cb241”.

Leggi anche altri articoli su Sicilia o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer