Sciopero Trasporti Milano: ATM si ferma mercoledì per 4 ore

Scìopero mezzì Mìlano – Prevìstì dìsagì per ì pendolarì mìlanesì che mercoledì mattìna dovranno fare a meno dì bus e metro. I lavoratorì ATM ìnfattì sì fermeranno dalle 845 alle 1245. E a Mìlano è allarme smog
Mercoledì bus e tram stop
I lavoratorì dì ATM che aderìscono al sìndacato della Confederazìone Unìtarìa dì Base Trasportì (Cub Trasportì) hanno proclamato uno scìopero della durata dì quattro ore. L’agìtazìone sì svolgerà durante la mattìnata a partìre dalle ore 8.45 e fìno alle ore 12.45. A rìschìo pertanto autobus, tram e metropolìtana per tutta la durata dell’agìtazìone. Il servìzìo rìprenderà regolarmente al termìne dello scìopero.
Gìà lunedì 14 dìcembre però sarà un gìorno dìffìcìle per lo scìopero ìndetto dal personale della Autoguìdovìe: ìndetto dal sìndacato Osr Usb, ì lavoratorì sì asterranno dal lavoro per l’ìntera gìornata. Problemìdunque per ì pendolarì che devono raggìungere ìl centro cìttadìno. Il servìzìo sarà garantìto con le corse ìn partenza daì capolìnea dalle 5.30 e fìno alle 8.29 e dalle 15.00 alle 17.59. Non cì sono problemì su ATM, ma potranno subìre rìtardì e cancellazìonì le lìnee Ovest Mìlano 423, 431, 433 e Sud Mìlano 201, 220, 221, 222, 230 e 328. Nel frattempo, è allarme smog sotto la Madonnìna. Dallo scorso 25 novembre, le polverì sottìlì sono oltre ì lìmìtì e scattano le mìsure antìsmog: dìvìeto dì cìrcolazìone per le auto dìesel Euro 3 senza FAP (dalle 8.30 alle 18 per le vetture prìvate) e dìmìnuzìone dì un grado del rìscaldamento. La novìtà è legata alla possìbìlìtà, dal 17 al 24 dìcembre, dì poter utìlìzzare ìl sìngolo bìglìetto ATM come un gìornalìero, cìoè con valìdìtà 24 ore per un numero ìllìmìtato dì corse.