Home Sicilia TROFEO DELLE REGIONI MINIENDURO, SICILIA PRONTA A DIFENDERE IL TITOLO NELLE MARCHE

TROFEO DELLE REGIONI MINIENDURO, SICILIA PRONTA A DIFENDERE IL TITOLO NELLE MARCHE

28

Pronti a difendere il titolo conquistato un anno fa in casa. Al Trofeo delle Regioni di minienduro al via domani occhi puntati sulla Sicilia che ad Argignano in provincia di Ancona cercherà di replicare il successo ottenuto 12 mesi fa a Gaggi. Oggi pomeriggio il prologo con la sfilata a Fabriano, domani la competizione vera e propria dedicata a Felice Manzoni e che vedrà due squadre in gara: Sicilia 1 con Gennaro Utech (Motoclub Sicilia Racing), Pierpaolo Mosca (Motoclub Sicilia), Gaetano Cassibba (Motoclub Leontino), la Sicilia 2 con Gioele Scandurra, Attilio Sidoti e Francesco Ruinato, tutti del Motoclub Sicilia, così come Alessandro Ferraro e Alessio Adamo che gareggeranno invece nelle classifiche di club. “Come per il Trofeo di Enduro, c’è grande fiducia nei piloti di minienduro – ha detto il presidente della Fmi Sicilia, Totò Di Pace (non presente nelle Marche ma rappresentato dal vicepresidente Fmi Sicilia, Nicola Santoro) – e a loro e a tutto lo staff al seguito auguro un grosso in bocca al lupo, affinché portino sempre in alto il nome della nostra isola sotto l’aspetto motoristico”.

Leggi anche altri articoli su Sicilia o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer