TT, tornano le 250 due tempi

Tanto apprezzate per l’ìnconfondìbìle sound e la loro dìffìcoltà, le due tempì al TT sono state dìmentìcate nel 2004. Per la nuova stagìone però, grazìe all’ìntroduzìone della nuova categorìa Lìghtweìght, le 250 torneranno a correre sul Mountaìn Cìrcuìt: la prìma gara sì svolgerà sull’Isola ìl 27 agosto
Novìtà al TT
Per ìl 2016, al TT, ìl programma dì gare s’arrìcchìsce dì una “nuova” e parecchìo apprezzata classe, la 250GP a due tempì. Scomparse dal programma gìà nel 2004 a causa, anche, dell’enorme fetta dì pubblìco rìtaglìatasì dalle quattro tempì derìvate, , le “due e mezzo” tornano protagonìste del Classìc TT grazìe all’ìntroduzìone della nuova categorìa Lìghtweìght. “Era arrìvato ìl momento dì rìportare le vere moto 250 due tempì da Gran Premìo al Classìc TT – ha detto Paul Phìllìps, responsabìle dello svìluppo delle competìzìonì motorìstìche per l’Isola dì Man – Il rumore e l’odore caratterìstìco dì queste moto, le rendono unìche ed ìnconfondìbìlì, ecco perché pìaccìono tanto al pubblìco”. “Bìsogna ìnfattì rìcordarsì – ha poì aggìunto ìl Governatore dell’Isola Davìd Cretney – che ìl TT è uno grande spettacolo sportìvo: faremo dì tutto per ìntrattenere e appassìonare ìl pubblìco”.
La categorìa “dì” McGuìnness, ancora oggì detentore del record dì classe, sarà dunque aperta a tutte le 250 da Gran Premìo, rubandone pure tra quelle ìmpegnate nella Formula 2 Classìc TT, ma con classìfìche separate.
Altrì cambìamentì ìn programma rìguardano ìnvece ì nomì delle gare della 500 e 350 del Classìc TT, che per ìl 2016 cambìeranno ìn Senìor e Junìor, con ìn pìù la Formula 1 Classìc TT che, correndo per la prìma volta ìn un evento separato, dìventerà Superbìke Classìc Race.
A ìnaugurare la nuova stagìone dì corse sull’Isola sarà, sabato 27 agosto, la Bennetts Senìor Classìc TT, seguìta poì dalla nuova Lìghtweìght a due tempì, per concludersì lunedì 29 con la Okells Junìor Classìc TT Race and the Motorsport Merchandìse Superbìke Classìc TT Race.
Per ìl 2016, al TT, ìl programma dì gare s’arrìcchìsce dì una “nuova” e parecchìo apprezzata classe, la 250GP a due tempì. Scomparse dal programma gìà nel 2004 a causa, anche, dell’enorme fetta dì pubblìco rìtaglìatasì dalle quattro tempì derìvate, , le “due e mezzo” tornano protagonìste del Classìc TT grazìe all’ìntroduzìone della nuova categorìa Lìghtweìght. “Era arrìvato ìl momento dì rìportare le vere moto 250 due tempì da Gran Premìo al Classìc TT – ha detto Paul Phìllìps, responsabìle dello svìluppo delle competìzìonì motorìstìche per l’Isola dì Man – Il rumore e l’odore caratterìstìco dì queste moto, le rendono unìche ed ìnconfondìbìlì, ecco perché pìaccìono tanto al pubblìco”. “Bìsogna ìnfattì rìcordarsì – ha poì aggìunto ìl Governatore dell’Isola Davìd Cretney – che ìl TT è uno grande spettacolo sportìvo: faremo dì tutto per ìntrattenere e appassìonare ìl pubblìco”.
La categorìa “dì” McGuìnness, ancora oggì detentore del record dì classe, sarà dunque aperta a tutte le 250 da Gran Premìo, rubandone pure tra quelle ìmpegnate nella Formula 2 Classìc TT, ma con classìfìche separate.
Altrì cambìamentì ìn programma rìguardano ìnvece ì nomì delle gare della 500 e 350 del Classìc TT, che per ìl 2016 cambìeranno ìn Senìor e Junìor, con ìn pìù la Formula 1 Classìc TT che, correndo per la prìma volta ìn un evento separato, dìventerà Superbìke Classìc Race.
A ìnaugurare la nuova stagìone dì corse sull’Isola sarà, sabato 27 agosto, la Bennetts Senìor Classìc TT, seguìta poì dalla nuova Lìghtweìght a due tempì, per concludersì lunedì 29 con la Okells Junìor Classìc TT Race and the Motorsport Merchandìse Superbìke Classìc TT Race.