L’ultima prova dell’Italiano Turismo a Misano nel contesto del Meeting in Pista FMI

L’ultima prova dell’Italiano Turismo a Misano nel contesto del Meeting in Pista FMI

Il Motoraduno della Vendemmia, programmato dal Moto Club Paolo Tordi inizialmente il 18 ottobre presso la Cantina sociale di Cesena, ha dovuto rinunciare, causa Covid, alla sua tradizionale data e collocazione ma non alla sua effettuazione.

La decima edizione del Motoraduno della Vendemmia, valido come ultima prova del Campionato Italiano Turismo, si svolgerà all’interno del paddock dell’autodromo di Misano Adriatico (RN) il 10 e 11 ottobre nel contesto del Meeting in Pista FMI per moto d’epoca.

Orari di sabato 10 ottobre: dalle 13:00 alle 18:30
Orari di domenica 11 ottobre: dalle 08:30 alle 13:00

Il programma delle giornate si articolerà a partire, come detto, dalle 13.00 di sabato 10 ottobre. Nel pomeriggio, alle 15.30 gli interessati saranno accompagnati a fare visita allo spazio dedicato a Nicky Hayden, appena fuori dal circuito, e poi al cippo che ricorda Marco Simoncelli, a Coriano. Facoltativa la visita al Museo dedicato al forte pilota corianese prematuramente scomparso. Alle 19.30 di sabato, poco dopo la chiusura delle iscrizioni, il Motoclub Paolo Tordi organizzerà, presso il ristorante convenzionato “La Piazzetta” di Misano Adriatico, una cena a base di pesce.

Domenica 11 ottobre le iscrizioni al raduno riprenderanno alle 8.30. Previsto un gadget a tutti gli iscritti. Alle 11.00 partirà un giro turistico sulle colline di Misano Monte per proseguire fino al lungomare, dove si terrà l’aperitivo offerto dal ristorante “La piazzetta”. Le iscrizioni si chiuderanno alle 12.30, per poi accedere al pranzo allestito dal Servizio di ristorazione del Circuito. A seguire le premiazioni ed i saluti.

Come da norme della FMI, il raduno si svolgerà in una area riservata ed accessibile agli iscritti alla FMI. Chi avrà modo potrà compilare la modulistica anticovid della FMI reperibile sul sito federale. La manifestazione è riservata a conduttori e passeggeri in possesso di Tessera FMI e saranno rispettate le linee guida federali anti Covid.