Vittorie e titoli italiani per i Pata Talenti Azzurri FMI Enduro

Vittorie e titoli italiani per i Pata Talenti Azzurri FMI Enduro

Il fine settimana del 31 ottobre-1 novembre ha visto i giovani Pata Talenti Azzurri FMI dell’Enduro impegnati nel conclusivo doppio appuntamento degli Assoluti d’Italia 2020 ad Arma di Taggia (Provincia di Imperia). La 7^ e 8^ prova stagionale ha riservato non poche soddisfazioni ai piloti supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana e da Pata Snack, in grado di assicurarsi podi, vittorie e titoli italiani.

La classe Junior ha nuovamente visto i Pata Talenti Azzurri FMI monopolizzare la scena. Con un primo ed un secondo posto nelle due giornate, Lorenzo Macoritto si è laureato Campione 2020 a precedere di una manciata di punti il proprio compagno di squadra Matteo Pavoni, a sua volta secondo e primo rispettivamente tra sabato e domenica. A completare la top-3 di tappa e campionato ci ha pensato nuovamente Enrico Zilli, terzo in entrambe le giornate di gara.

Il secondo titolo italiano Enduro per i Pata Talenti Azzurri FMI porta la firma di Claudio Spanu, in trionfo nella classe Youth e vincitore tra sabato e domenica. Come nella Junior, anche in questa graduatoria la top-3 di campionato è monopolizzata dai piloti coinvolti nel progetto: secondo Riccardo Fabris (2° e 4° nei due giorn) con Matteo Grigis (4° e 2°) classificatosi terzo. Un podio all’attivo ad Arma di Taggia anche per Simone Cristini (3° e 6°) con Daniele Delbono (6° e 7°) contestualmente vincitore della Coppa FMI Assoluta e 2 Tempi nel fine settimana.

Al secondo posto di campionato della 250 4 Tempi ha invece concluso il Campione del Mondo Enduro Junior in carica Andrea Verona, due volte secondo in quest’ultimo atto degli Assoluti d’Italia. Per concludere il novero dei Pata Talenti Azzurri FMI impegnati, Lorenzo Bernini ha conquistato due terzi posti nella classe 125cc.

Cristian Rossi, Direttore Tecnico Enduro FMI: “Per i Talenti Azzurri è stato un weekend di gara positivo. Claudio Spanu e Lorenzo Macoritto si sono laureati Campioni italiani rispettivamente nelle classi Youth e Junior, ma sono arrivate buone prestazioni anche da parte degli altri Talenti Azzurri impegnati. Per loro si è trattato di un weekend impegnativo che ha anticipato la doppia-trasferta in Portogallo del Mondiale Enduro. Saranno tre settimane intense, oltretutto collocate proprio a fine stagione, destinate a mettere a dura prova i Talenti Azzurri in quest’ultimo scorcio del 2020.

I Pata Talenti Azzurri FMI torneranno in azione nei prossimi due fine settimana a Marco de Canaveses (Portogallo) per i conclusivi due appuntamenti stagionali del Mondiale Enduro.

Enduro

Source link